Nintendo Mini NES: se i giochi fossero il doppio?

Questa √® l’idea che √® venuta al modder¬†Arcaderu che probabilmente annoiato dai “soli 30 titoli” all’interno della¬†Nintendo Mini NES ha trovato un modo per raddoppiare il suo divertimento e passare a 60 videogiochi.
Il modder ha inserito opere del calibro di¬†Mega Man, Bucky O’Hare, Battletoads, Dragon Quest, Darkwing Duck e Batman senza toccare minimamente la componente hardware.
Arcaderu, che fa parte di un gruppo di hacker russi, ha concluso la sua opera con la vendita su Ebay della console senza rivelare le procedure della sua modifica; ma ormai mai la procedura¬†si √® diffusa cos√¨ velocemente che risulta facile anche per chi non √® un’esperto modder.
Tutto questo era evitabile? Assolutamente si! Sopratutto se la Nintendo evitava di mettere in commercio una console monca di molti titoli che l’hanno resa famosa.

 

Ricordiamo che potete seguirci via RSS per non perdere nessun articolo
Facebook: https://www.facebook.com/itechnews.it/
Twitter: https://twitter.com/itechnewsit

Abbiamo anche un profilo Instant-gaming dove potete approfittare di ottimi sconti: https://www.instant-gaming.com/igr/itechnews/

Grazie per tutto il supporto leggendoci! 

Condividi su:
Avatar

Angelo Basile

Scrivo da anni per passione. I miei argomenti preferiti sono telefilm, cinema, sport, videogiochi e ovviamente tecnologia! (Sennò mi buttano fuori da Itechnews.it!) Laureato in EGIT (economia!!!) ed il Brasile è la mia seconda casa ormai :) Partecipate in molti ai nostri articoli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: