Apple Watch 6: Funzione Saturazione Ossigeno ed altro.

Apple sta sviluppando almeno due nuove funzionalità incentrate sulla salute che amplieranno le future potenzialità di Apple Watch. Lo smartwatch della mela, infatti, implementerà per la prima volta la possibilità di rilevare i livelli di ossigeno nel sangue. Questa funzione è stata individuata dalla redazione di 9to5Mac attraverso l’analisi del codice sorgente del nuovo iOS 14.

I livelli di ossigeno nel sangue tra il 95 e il 100% sono considerati normali; livelli di ossigeno, invece, inferiori all’80% possono portare a compromissione della funzionalità cardiaca e cerebrale. Il rischio di arresto respiratorio o cardiaco è alta, infatti, quando la bassa saturazione di ossigeno nel sangue sia presente per un periodo continuato di tempo.

A tal fine, Apple sta sviluppando una nuova notifica sulla salute basata sulla misurazione di O2. Quando Apple Watch rileverà una bassa saturazione di ossigeno nel sangue (al di sotto di una determinata soglia) verrà attivata una notifica che avviserà l’utente, in modo similare a quello già accade con il battito cardiaco

Saturazione di ossigeno

A questo punto non è chiaro quale hardware e software saranno necessari per il rilevamento e le notifiche di ossigeno nel sangue.

È possibile che tale funzionalità sarà implementata solo nel nuovo Apple Watch Series 6 . Pare meno plausibile che venga rilasciata a tutti i modelli che adotteranno iwatch 7.0.

Si ritiene che l’hardware originale di Apple Watch sia in grado di misurare i livelli di ossigeno nel sangue attraverso il cardiofrequenzimetro integrato. Apple ha aggiornato il cardiofrequenzimetro con Apple Watch Series 4, aggiungendo funzionalità di elettrocardiogramma.

Questa funzione sembrerebbe essere stata adocchiata anche dalla concorenza (Fitbit è stata acquisita da Google), sebbene Apple potrebbe potenzialmente offrire una versione più sofisticata utilizzando lo stesso metodo di approvazione FDA della sua funzione ECG.

Aggiornamento ECG

Parlando della funzione ECG, Apple sta lavorando per rimuovere un difetto dell’attuale funzione dell’elettrocardiogramma. Le serie 4 e 5 di Apple Watch, infatti, generano letture ECG non conclusive con frequenze cardiache comprese tra 100 e 120 battiti al minuto.

Un futuro aggiornamento, sia software che hardware, rimuoverà tale limitazione con una versione aggiornata dell’app ECG. Apple sta inoltre sviluppando funzionalità di monitoraggio del sonno integrate per una futura app.

Condividi su:
Luigi Pistarà

Luigi Pistarà

Blogger e Autore in diversi siti internet. Studio Giurisprudenza e sono appassionato di tecnologia ed in particolare dei prodotti Apple.

Un pensiero riguardo “Apple Watch 6: Funzione Saturazione Ossigeno ed altro.

  • Avatar
    11 Marzo 2020 in 7:55
    Permalink

    Salve ragazzi una domanda: che prezzo ha il nuovo applewatch? Lo consigliate?
    Grazie!

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: