Annunci

Quanto costerà la PS5 al lancio?

La produzione della PlayStation 5 secondo gli analisti sarà nel suo primo anno di lancio “limitato”, poiché Sony prevede che un prezzo elevato possa influire sulla domanda della nuova console.

Secondo un rapporto di Bloomberg: “La Sony produrrà meno unità della PS5 nel primo anno in confronto al lancio della PS4 del 2013. Nel primo anno fiscale la produzione della PS5 sarà dalle 5 alle 6 milioni“. Un quantità minore in confronto alla PS4 che solamente nei cinque mesi di lancio ha venduto oltre 7 milioni di unità.

Sempre il rapporto Bloomberg prevede che il prezzo della console Sony sarà intorno ai “$ 499- $ 549” (460 – 500 €) una somma elevata e che potrebbe respingere diversi compratori al suo lancio, il che comporterebbe una riduzione nella distribuzione.

Comunque il prezzo ufficiale resta ancora di difficile previsione: bisogna calcolare pure la scarsità di molti componenti per assemblare la console che possono portare un aumento del prezzo finale.

Le fonti di Bloomberg hanno notato che la pressione del momento ha influito sulla rivelazione del controller DualSense in maniera “affrettata” dopo aver condiviso il design del controller con gli sviluppatori al di fuori della Sony.

Il rapporto menziona anche che la capacità di produzione della PS5 potrebbe subire dei cambiamenti a seconda dell’evoluzione delle condizioni in cui stiamo vivendo.

Tuttavia è ancora probabile una finestra di lancio della console per le vacanze 2020, che come fanno notare le fonti di Bloomberg, e la Sony non ha intenzione di cambiare data finché Microsoft continuerà a pianificare il lancio della Xbox Series X per la fine dell’anno.

Vi terremo aggiornati.

Annunci
Condividi su:
Avatar

Angelo Basile

Scrivo da anni per passione. I miei argomenti preferiti sono telefilm, cinema, sport, videogiochi e ovviamente tecnologia! (Sennò mi buttano fuori da Itechnews.it!) Laureato in EGIT (economia!!!) ed il Brasile è la mia seconda casa ormai :) Partecipate in molti ai nostri articoli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: