Apple tenuta a sostituire iPhone solo con modelli nuovi

Un tribunale danese in questi giorni ha sentenziato che Apple deve sostituire ad cittadino danese l’iPhone guasto con un modello nuovo, e non con uno rigenerato, come fino ad oggi accadeva.

David Lysgaard ha infatti fatto causa ad Apple poichè il suo iPhone 4 era stato sostituito con un rigenerato, quindi con componenti riciclati.

Così i giudici del tribunale hanno sancito che una sostituzione come questa si tradurrebbe in un valore di rendita più basso. La società di Cupertino, quindi, esimersi dal sostituire il dispositivo del cliente con un modello nuovo, uniformandosi a quello che sono le leggi danesi.

Tutto ciò creerebbe un precedente di rilievo in Danimarca, soprattutto se la decisione fosse confermata anche in appello.

Dopo tale sentenza, infatti, Apple si vedrebbe costretta a sostituire tutti gli iPhone in garanzia portati in assistenza con modelli nuovi, e non ricondizionati.

 

Condividi su:
Luigi Pistarà

Luigi Pistarà

Blogger e Autore in diversi siti internet. Studio Giurisprudenza e sono appassionato di tecnologia ed in particolare dei prodotti Apple.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: